PAS STANDARD 2 - Mediation ARRCA

MEDIATION ARRCA
MEDIATION ARRCA
Vai ai contenuti

STRUMENTI PAS STANDARD LIVELLO 2


I materiali del PAS STANDARD sono organizzati in 14 Strumenti, ripartiti sui tre livelli di formazione.
CLASSIFICAZIONI
€ 8,20
OBIETTIVO GENERALE
organizzare i dati raccolti in categorie sovraordinate

21 schede
FUNZIONI COGNITIVE ATTIVATE

INPUT
- percezione analitica
- esplorazione sistematica
- uso di più fonti di informazione

ELABORAZIONE
- comportamento comparativo
- induzione e deduzione
- decidere l’appartenenza di un oggetto a una classe
- collegare più fonti di informazione simultaneamente

OUTPUT
- utilizzare diversi formati per la presentazione delle informazioni elaborate
- controllo dell’impulsività e differimento della risposta fino a che tutte le informazioni raccolte siano state elaborate
ORIENTAMENTO SPAZIALE 2
€ 8,20
OBIETTIVO GENERALE
sviluppare il sistema di orientamento fisso, integrandolo con il sistema di riferimento relativo al proprio schema corporeo

21 schede
FUNZIONI COGNITIVE ATTIVATE

INPUT
- uso di un sistema di riferimento fisso e stabile
- conservazione delle relazioni spaziali in presenza di cambiamenti di modalità e punti di riferimento
- uso di più fonti di informazione

ELABORAZIONE
- definizione del problema
- identificazione delle relazioni nord, sud, est, ovest
- interiorizzazione del sistema di riferimento spaziale basato sui punti cardinali e sulle relazioni tra di essi

OUTPUT
- precisione e accuratezza della risposta
- riduzione dell’impulsività
RELAZIONI FAMILIARI
€ 8,20
OBIETTIVO GENERALE
utilizzare lo schema della famiglia con le sue relazioni orizzontali e verticali come strumento per organizzare la realtà

25 schede
FUNZIONI COGNITIVE ATTIVATE

INPUT
- percezione chiara e precisa di elementi, simboli, segni e relazioni
- precisa definizione di concetti e termini
- ricerca sistematica di informazioni rilevanti

ELABORAZIONE
- definizione del problema per capire che cosa viene richiesto
- uso delle sole informazioni rilevanti
- superamento di una percezione episodica della realtà attraverso la   ricerca di collegamenti tra entità separate

OUTPUT
- riduzione dell’egocentrismo e assunzione della prospettiva o del   ruolo di altri
- proiezione di molteplici relazioni
- uso di un codice o linguaggio preciso nel comunicare risposte
RELAZIONI TEMPORALI
€ 8,20
OBIETTIVO GENERALE
utilizzare con fluidità tutti i concetti relativi al tempo

24 schede
FUNZIONI COGNITIVE ATTIVATE

INPUT
- percezione chiara e precisa degli intervalli temporali e delle loro   relazioni
- uso di etichette appropriate per esprimere concetti temporali
- uso di più fonti di informazione per determinare la relazione   distanza/tempo/velocità

ELABORAZIONE
- definizione del problema in assenza di istruzioni
- selezione di dati rilevanti per la soluzione del compito
- uso del pensiero ipotetico e dell’evidenza logica per validare   ipotesi

OUTPUT
- uso di segni per esprimere relazioni
- scoperta di relazioni temporali e loro proiezione
- comunicazione precisa e accurata di risposte alternative
ISTRUZIONI
€ 8,20
OBIETTIVO GENERALE
codificare e decodificare istruzioni esplicite e implicite

31 schede
FUNZIONI COGNITIVE ATTIVATE

INPUT
- esplorazione sistematica
- raccolta dati accurata delle dimensioni spaziali e temporali   presenti in una istruzione
- selezione dei dati rilevanti e individuazione delle parole-chiave

ELABORAZIONE
- pianificazione di sequenze complesse
- fare inferenza a partire da informazioni implicite
- uso del pensiero ipotetico e dell’evidenza logica in assenza di   istruzioni esplicite e dettagliate

OUTPUT
- produrre descrizioni precise, accurate e complete
- uso sistematico di codici
- riduzione dell’egocentrismo
Torna ai contenuti